sabato 30 agosto 2008

#nemesi...?

Che tutto debba essere ricompensato e che si debba trovare una via che ci porta alla ragione e al raziocinio, questo l'avevo sospettato. Quello che non capisco è perchè in fondo, pensando di aver pagato abbondantemente i miei mali, questi debbano ritornare indietro.. è la mia nemesi...ma per nemesi non si intende forse "l'evento negativo che segue un periodo particolarmente fortunato come atto di giustizia compensatrice distribuito dal fato"??c'è qualcosa di sbagliato, non mi tornano i conti...forse sarò torturata per tutta la vita dal ritorno di quel nome e dalla ripresentazione di eventi simili, uh mamma...resisterò?sicuramente, perchè in fondo non è detto che debba vincere lei, forse anch'io sarò la nemesi di qualcuno (o qualcosa di me...), ehehehpoveraccio non vorrei trovarmi nei suoi panni...


La Nemesi in un quadro di Alfred Rethel
da: http://it.wikipedia.org/wiki/Nemesi

Nessun commento: